Partecipazione In Asta

>SODDISFATTI&RIMBORSATI

ACQUISTO IN ASTA

PARTECIPAZIONE IN ASTA

"OGNI VOLTA CHE NASCE UN VALORE, L'ESISTENZA ASSUME UN SIGNIFICATO NUOVO; OGNI VOLTA CHE UN VALORE MUORE, UNA PARTE DI QUEL SIGNIFICATO SE NE VA." JOSEPH WOOD KRUTCH

Guadagna con le Aste Immobiliari

Dopo che il Dipartimento LEGALE di Aste Consulting ha redatto la Domanda di Partecipazione In ASTA e il Nostro Consulente d'ASTE Immobiliari si è preoccupato di Consegnarla nei tempi e nei modi previsti dall'Avviso di Vendita, bisogna Gestire la Gara d'ASTA. Come abbiamo visto in precedenza, In Asta Può Partecipare:
a) Direttamente il Cliente;
b) il Cliente Può Delegare con una Procura Speciale una Terza Persona (oppure un Avvocato "per Persona da Nominare") a Partecipare In Nome e Per Conto del Cliente;
Se il Cliente Decide di Partecipare in ASTA Direttamente, Se Vuole Può avvalersi comunque dell'Assistenza del proprio Consulente d'ASTE Immobiliari. Viceversa SE il Cliente opta di avvalersi della Possibilità di far Partecipare In ASTA una terza persona al proprio posto, sarà il Consulente d'ASTE Immobiliare Personale a presenziare l'ASTA per l'Immobile Scelto dal Cliente, nel Rispetto di quanto DECISO dal Cliente e Sottoscritto con la Dichiarazione di Opzione del Contratto di Conferimento d'Incarico.
A questo punto possono accadere due cose:
1) L'Immobile Viene Acquisito ad un Prezzo Equivalente o Minore a quello Massimo Stabilito dal Cliente;
Il Consulente d'ASTE Immobiliari ritirerà il Certificato di Acquisizione dell'Immobile, lo darà in evidenza al Cliente e si predisporranno le AZIONI Necessarie a Perfezionare l’Acquisizione mediante il contestuale Saldo delle Spese e del Prezzo. Tale Importo, Dovuto per Differenza Rispetto a quello Già Versato in ANTICIPO, verrà Pagato dal Cliente direttamente e rispettivamente al Giudice e/o al creditore precedente (nel caso sia la Banca) con i Modi (solitamente Bonifico Bancario) e Nei Tempi (da un Minimo di 45 ad un Massimo di 120 giorni) sanciti dall'AVVISO di Vendita;
2) L'Immobile Non Viene Acquisito ad un Prezzo Equivalente o Minore a quello Massimo Stabilito dal Cliente;
Il Consulente d'ASTE Immobiliari ritirerà gli Assegni Circolari Non Trasferibili Intestati alla Procedura e li RiConsegnerà al Cliente. Lo stesso provvederà Annullare i suddetti ASSEGNI e a rientrare della Disponibilità delle SOMME preventivamente Impegnate dalla Banca per l'Emissione degli Assegni stessi.
Documenti Utili
Quanto Ci Guadagni
Sottoscrivi Contratto
Serve Aiuto
comments powered by Disqus

Aste Consulting S.r.l. | P.IVA: 09587021008 | Iscrizione REA: RM-1174167